Pescara: domani pomeriggio l’ “Aperitivo del Benessere” presso “Psica” a cura della Chef Emanuela Tommolini

(DAM) Pescara – SpAzio PsicArt nasce per dare la possibilità di condividere insieme momenti culturali, artistici, musicali, ricreativi e…naturalmente rigenerativi.

Il primo evento da non perdere è l’ Aperitivo del Benessere che si terrà a Pescara, sabato 14 luglio 2018, dalle 18.30 alle 20:30, presso la sede Psica in Via Michelangelo, 14 (a fianco al Bingo).

Un’occasione per degustare insieme l’aperitivo tutto al naturale preparato dalla Chef Emanuela Tommolini accompagnato dal sottofondo di note musicali del pianoforte e dai colori vivaci dei dipinti dell’artista Mirta Maranca.

La Chef Tommolini presenterà due Corsi di Cucina Naturale che saranno attivi a partire da settembre 2018 e gennaio 2019.

Ricordiamo che l’evento è a numero chiuso pertanto è richiesta la prenotazione.
L’ingresso prevede un costo di 5,00 euro a persona.

Per info e contatti: -085.299123
– whatsapp: 388.3762471 – info@psica.eu – www.psica.eu

Cosa è PsicA?

PsicA è un polo di Ricerca e Formazione nelle scienze psicologiche, antropologiche e delle discipline naturali: al suo interno vengono sviluppati vari percorsi formativi che si allineano alla Mission principale, ovvero “Promuovere il Benessere Psicofisico e Culturale nelle persone”.

Le attività variano e seguono percorsi multidimensionali; dallo studio di Psicologia e Psicoterapia (si effettuano consulenze e terapie individuali, di coppia, famigliari e di gruppo), alla Scuola triennale di Naturopatia, alla Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Dinamica Breve IAF; dai corsi di Comunicazione e Relazioni Interpersonali, ai Master di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane, di Psicodiagnostica, Nutrizione clinica e ancora seminari monotematici, per-corsi di Teatroterapia e Tangoterapia per sviluppare le risorse individuali riguardo all’agire comunicativo dei partecipanti, che sperimentano attivamente e ludicamente la possibilità di migliorare le proprie abilità relazionali, creative ed artistiche” (Tratto da www.psica.eu).

Precedente Dinamiche dell’aggressività Successivo Come curare l’ansia? Ce lo spiega la psicologa Carmela Di Blasio