I Maccheroni alla Molinara specialità di Villa Celiera

Maccheroni alla Molinara

(DAM) Villa Celiera (Pe) – Oggi per la rubrica “La Cucina Abruzzese” ci occuperemo di una antica ricetta della tradizione culinaria abruzzese contadina, ossia i “Maccheroni alla Molinara”, specialità della Trattoria Nonno Liborio, storica attività di Villa Celiera (aperta nel 1928) che nella zona vestina, patria degli arrosticini tradizionali fatti a mano, si è specializzato nei primi piatti caserecci.

Come ci racconta la cuoca della Trattoria Nonno Liborio:

la tradizione fa risalire l’origine dei “Maccheroni alla Molinara” alla fine

Maccheroni alla Molinara

dell’Ottocento, allorché il mugnaio del Convento di Santa Maria Casanova di Villa Celiera, non avendo tempo di lavorare finemente l’impasto, preparava invece dei soliti spaghetti, dei grossi maccheroni tirati a mano che divennero il primo piatto tipico del paese che in dialetto vengono chiamati “Maccarun alla Milinar”.

 

 

 

Precedente Civitaquana (Pe): “L’Arrosticiere in Piazza”, la cottura tradizionale degli arrosticini il 15 ottobre 2017 Successivo Montesilvano: domani giornata del baccalà presso il ristorante Lecky Horn