Ortona (Ch): la violenza di genere. La cultura del rispetto è nelle mani di tutti

(DAM) Ortona (Ch) – L’A.I.G.A (Associazione Italiana Giovani Avvocati) Sezione di Chieti e il Centro Antiviolenza Donne “Non Sei Sola” di Ortona (CH) organizzano, con il patrocinio del Comune di Ortona, un convegno dal titolo “LA VIOLENZA DI GENERE: la cultura del rispetto è nelle mani di tutti” che si terrà il giorno 23 maggio 2018, dalle ore 15.30 alle ore 18.30, presso la Sala Eden di Ortona (CH).

Ospiti d’eccezione del pomeriggio di studio saranno la Sottosegretaria al Ministero della Giustizia – Dott.ssa Federica Chiavaroli, il Giudice della Suprema Corte di Cassazione – Dott.ssa Elisabetta Rosi, la Prof.ssa Eide Spedicato Iengo – Docente Associato di Sociologia Generale all’Università “G. d’Annunzio” di Chieti e la preziosa testimonianza dell’On.le Lucia Annibali che ha ben accolto l’invito a partecipare a questo pomeriggio di riflessione e sensibilizzazione sulla tematica della violenza contro le donne.

I lavori si apriranno con i saluti istituzionali della Dott.ssa Marinella Sclocco (Assessore alle Pari Opportunità della Regione Abruzzo), del Dott. Luciano Conti (Vice Prefetto Aggiunto di Chieti), di Leo Castiglione (Sindaco di Ortona), dell’Avv. Paolo Patrizio (Presidente A.I.G.A. di Chieti) e della Dott.ssa Tatiana Gamberoni (Responsabile C.A.V. “Non Sei Sola”).

L’introduzione sarà curata dall’Avv.ta Lara di Paolo (Direttivo A.I.G.A. Chieti e Consulente Legale del C.A.V. “Non Sei Sola”) mentre l’ Avv.ta Maria Gabriella Iovino (Già Coordinatrice del Gruppo di Piano dell’Ambito Socio-Distrettuale n. 10 “Ortonese” e Toga d’Oro del Foro di Chieti) modererà i tanti interventi.

Il Convegno è in corso di accreditamento dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Chieti.

La multidisciplinarietà e la contestualizzazione dei contributi consentono di delineare un Convegno rivolto a tutta la cittadinanza e non solo agli esperti di legge, avvocati e giuristi ma a tutti gli operatori del Terzo Settore, agli Insegnanti oltreché agli studenti delle Scuole Secondarie Superiori perché rielabora la tematica della violenza sulle donne, in chiave critica, con l’auspicio che ciò possa stimolare la partecipazione attiva dei presenti.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare l’A.I.G.A. Chieti all’indirizzo email presidenza.aiga.chieti@gmail.com oppure contattare la Segreteria Organizzativa del CAV “Non Sei Sola” al n. 085-9064550, dal lunedì al venerdì, dalle 9,30 alle 12,30 o rivolgersi all’indirizzo email antiviolenzanonseisola@gmail.com.

Comunicato Stampa in Redazione 

Precedente La dott.ssa Valeria de Prophetis ci parla del disturbo narcisistico Successivo Un narcisista è in grado di amare?