A destinazione il cesto dei Fichi Reali di Atessa per la “Spesa Sospesa”

(DAM) Chieti – Il Presidio Slow Food Fichi Reali di Atessa ha fatto recapitare al presidente di Abruzzo Tourism un cesto di prodotti a base di Fichi Secchi “Caracine”, prodotti dall’Azienda Agrituristica La Ruelle, per la “Spesa Sospesa” del Censorino Teatino a Chieti.

Lo splendido dono contiene prodotti per 15 famiglie a base di marmellate, fichi secchi, fichi secchi con noce e squacciate.

Precedente I fichi secchi di Atessa Successivo Il fenomeno dello smart working durante la pandemia