Tosti: Ortona, l’Abruzzo, Gabriele d’Annunzio

Le Romanze di Tosti: un passaporto per la nostalgia

(DAM) Ortona – Nato nel 1846 ad Ortona, in Provincia di Chieti, Francesco Paolo Tosti ha iniziato la sua carriera come tenore, ma è soprattutto per le sue composizioni che è ricordato.

Le sue romanze, che hanno rivoluzionato il mondo della musica alla fine del XIX secolo, trasmettono emozioni profonde con una semplicità e una grazia senza tempo.

Non solo un grande compositore, ma anche una sorta di superstar nella società del suo tempo, Tosti è stato persino nominato baronetto dal Re nel 1908, un onore riservato a pochi eletti.

Esplorare la vita e il lavoro di questo musicista è come aprire un libro di storia musicale, ricco di passione e talento, e ci porta alla scoperta di un legame straordinario con Gabriele d’Annunzio.

A tal proposito, uno dei capolavori frutto del sodalizio creativo fra Tosti e d’Annunzio è “A vucchella”, una melodia che cattura l’amore e la passione del popolo napoletano.  

“Dammillo e pigliatillo

‘nu vaso; piccerillo

comm’a chesta vucchella

che pare ‘na rusella”

Le sue composizioni sono come finestre aperte su un’epoca passata, permettendoci di immergerci nelle emozioni e nei sentimenti di quei tempi. Il legame con D’Annunzio ha aggiunto un’ulteriore dimensione alla sua musica, rendendola ancora più intensa e memorabile.

La vita di questo straordinario compositore è stata piena di avventure e successi. Ha viaggiato in tutta Europa, esibendosi in prestigiose sale e teatri, portando la sua musica e il suo talento in ogni angolo del continente, affascinando persone di ogni ceto sociale.

Nonostante la sua fama, Tosti è rimasto legato alle sue radici abruzzesi. Il museo dedicato a lui ad Ortona, è un omaggio alla sua eredità musicale e al suo impatto sulla cultura italiana. Attraverso le sue opere e gli oggetti personali esposti, il museo offre un interessante viaggio nella vita e nel lavoro di questo grande compositore.

Quindi, la prossima volta se vi capitasse di ascoltare una delle composizioni del Tosti, fermatevi un momento e lasciatevi trasportare in un mondo di bellezza e poesia.  

La musica di questo straordinario artista è il passaporto per un viaggio nella nostalgia.

Tila Lara


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.