“Lo Psicologo nel mondo delle diete” a cura della Dott.ssa Mariarosaria Dell’Elce

(DAM) San Giovanni Teatino (Ch) –

Sempre più la “ moda delle diete” continua  a proporre strategie per perdere peso corporeo alimentando false credenze sul cibo.

Ormai è sempre più evidente cHe nelle situazioni di sovrappeso,di vario grado, non è possibile intervenire solo sulla riduzione delle calorie ingerite ma è fondamentale anche l’acquisizione di “strategie di cambiamento”, cioè una modifica dell’intero stile di vita.

Per facilitare questo cambiamento è consigliato esser affiancati dalla figura dello psicologo in  quanto divengono strategici per sostenere L’aderenza della persona al cambiamento del proprio stile di vita,la regolazione dei comportamenti alimentari e l’aderence alla dieta.

Ovviamente è importante che lo psicologo abbia una formazione più specifica nell’area della psicologia alimentare.

Sono vari gli strumenti utilizzati dallo psicologo alimentare per affiancare la persona. Mi occupo di Psicologia Alimentare ed Educazione Alimentare anche con bambini. Con questi ultimi è fondamentale un lavoro con i genitori che molto spesso involontariamente gestiscono l’alimentazione dei figli basandosi su luoghi comuni e atteggiamenti punitivi per forzare i propri figli a mangiare determinati cibi.

Per maggiori informazioni: https://www.facebook.com/Psicologa-DellElce-Maria-Rosaria-166607233811697/

Dott.ssa Mariarosaria Dell’Elce – Psicologa Alimentare

La Psicologa Alimentare Maria Rosaria Dell’Elce
Precedente "L'estate dei nostri bambini. I 4 ingredienti per renderla indimenticabile" (a cura della Dott.ssa Piera Giovarruscio) Successivo Le vacanze per i vostri bambini......

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.