Intervista a Danila Corsi, Presidentessa dell’Anfass Onlus di Martinsicuro (Te)

Danila Corsi dell’Anfass Onlus di Martinsicuro

(DAM) Martinsicuro (Te) – Abbiamo intervistato Danila Corsi, la Presidentessa dell’Anfass Onlus di Martinsicuro, presente in un evento di solidarietà lo scorso 3 giugno presso lo stabilimento “Rosa Blu”, organizzato con il CPIA di Teramo e l’Associazione CA.MUS, per conoscere meglio le attività che svolgono.

Chi è Danila Corsi? Sono Danila Corsi. Sono una insegnante di Scuola Secondaria di I grado. Sono anche presidente di Anffas onlus Martinsicuro”.

Che genere di attività svolgete con l’Anfass Onlus di Martinsicuro? Associazione di Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale. Anffas Martinsicuro é stata costituita nel 1993. Si occupa della tutela dei diritti delle persone con disabilità nel campo sanitario, sociale, scolastico e del lavoro. Si occupa dell’inclusione delle persone con Disabilitá. Nel 2000 Anffas Onlus Martinsicuro apre il Centro Diurno Integrato “La Rosa Blu” che ospita 20 giovani persone con Disabilità. I ragazzi svolgono diversi laboratori (disegno, decorazione di oggetti, teatro, musica, didattica, giornalino, uso del pc, cucina, attività motoria). Vengono realizzati molti progetti in collaborazione con le scuole e i comuni. Nel 2015 Anffas Onlus Martinsicuro ha realizzato lo stabilimento balneare pilota Adriatico Handisport 2000 – “La Rosa Blu”, finanziato dal Ministero degli Affari Sociali a cui ha dato un contributo anche la Fondazione Tercas. La struttura é ad altissima accessibilità con servizi speciali per le persone con disabilità e inclusione lavorativa di giovani persone con disabilità nei servizi del ristorante e del bar. Si tratta di una struttura di grande rilievo a livello nazionale e internazionale”.

Che avete organizzato con la CA.MUS e il CPIA? Con il CPIA e l’Associazione CA.MUS Anffas Onlus Martinsicuro ha collaborato per l’evento finale del progetto Pluralitá ospitato, appunto, presso lo stabilimento balneare “La Rosa Blu”, nel segno della valorizzazione della diversità, del rispetto di ogni persona e di ogni cultura”.

La Redazione di Discovery Abruzzo Magazine

Precedente San Nicolò a Tordino: spettacolo di pattinaggio artistico STARS ON SKATES 2017 domenica 25 giugno alle ore 21.00 Successivo Intervista a Pierluigi Bandiera, Dirigente Scolastico del CPIA Teramo