Crea sito

Enrico Obletter: scomparso il Ct della Nazionale di Softball

(DAM) Chieti – Enrico Obletter, teatino di 62 anni, commissario tecnico della Nazionale di Softball, non ce l’ ha fatta, ed è deceduto all’Ospedale S. Salvatore di L’Aquila dove era ricoverato.

Enrico Obletter è il più vincente manager del Softball italiano, e la sua scomparsa, è una immensa perdita per tutto il movimento della “palla gialla” e per lo sport italiano.

A tal proposito, le dichiarazioni del Sindaco Ferrara e dell’Assessore allo Sport Pantalone del Comune di Chieti:

“Con la prematura e improvvisa scomparsa di Enrico Obletter perdiamo un altro concittadino illustre di Chieti e un pezzo importante della nostra storia sportiva – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore allo Sport Manuel Pantalone – Con il suo grande talento sportivo ha dato lustro alla città e grazie alla sua passione ha motivato e formato tantissimi talenti del territorio e della penisola.

Il covid ci rende orfani di un concittadino amato e legato alla sua città, dove è sbocciato come giocatore ed è tornato come allenatore. Lo perdiamo alla vigilia della sua sfida più bella e importante: le olimpiadi di Tokyo, per cui stava preparando la nazionale azzurra di Softball alla quale aveva fatto vincere tutto. L’Amministrazione si stringe al dolore della famiglia”.

Il Ct della Nazionale Italiana di Softball Enrico Obletter scomparso, originario di Chieti (Fonte FIBS)

La Redazione di Discovery Abruzzo Magazine