“Teatis Artibus” presenta la prima edizione di “Teate d’autore” Con il critico d’arte Giorgio Grasso

(DAM) Chieti – L’associazione “Teatis Artibus” organizza, a partire da lunedì 27 fino al 31 Maggio, presso la Bottega d’Arte della Camera di Commercio di Chieti, la prima edizione di “Teate d’Autore”, rassegna nazionale d’Arte Contemporanea presentata dai critici d’arte Giorgio Grasso e Maria Palladino, evento che nel 2020 dovrebbe diventare anche Premio Nazionale d’Arte Contemporanea.
L’evento, patrocinato dalla Presidenza del Consiglio Regionale è, inoltre, inserito nell’ambito delle festività di Chieti per il “Maggio Teatino”.

L’associazione, nelle parole della Presidente Silvia Albanese, ideatrice ed organizzatrice dell’evento insieme alla vicepresidente e artista Antonella Di Cristofaro, manifesta la propria soddisfazione ed è onorata di ospitare un critico d’arte internazionale di tale spessore che, in aggiunta al suo intervento, redigerà l’introduzione del catalogo dove saranno pubblicati e valorizzati gli Artisti con biografie e foto delle opere esposte alla mostra.

“L’associazione Teatis Artibus formata da artisti, pittori, scultori, fotografi, artigiani e appassionati d’arte, tramite questo evento – ha dichiarato la Presidentessa Silvia Albanese – intende sensibilizzare e attenzionare l’importanza del messaggio artistico e della cultura che ne scaturisce, risorsa e mezzo indispensabile per avvicinare le persone, per accrescere lo sviluppo, per creare sinergie, per vivere il sociale e che rappresenta anche un motore per l’economia del territorio. L’Arte, identità culturale intima e soggettiva, si dona fino a farsi oggettiva nella vita sociale, civile e politica; perché non c’è niente come la bellezza in grado di attraversare i secoli, che smuove le coscienze e che parla un linguaggio universale”.

L’inaugurazione della Mostra e la presentazione del catalogo si terrà lunedì 27 Maggio alle 17:00 nella prestigiosa Sala Cascella presso la Camera di Commercio di Chieti. Vernissage con presentazione della mostra e brindisi augurale.
Alle 18:00 apertura mostra al pubblico con intermezzo musicale a cura dei musicisti Angela Ricciuti e Paolo Esposito con un felice connubio tra Arte e Musica.

Gli ospiti d’onore saranno gli artisti Giuseppe Liberati che presenterà un’opera inedita e l’artista iraniana Carmel Maleki che esporrà per la prima volta a Chieti.

Interverranno Silvia Albanese, Presidente dell’Associazione Culturale “Teatis Artibus” e Tommaso Rutolo, Presidente Regionale ANIAC, Giorgio Grasso storico e critico d’Arte Internazionale, curatore Biennale di Venezia, docente universitario, ex direttore artistico di Mediolanum Art Gallery e presidente Fondazione Arte Contemporanea e per finire Maria Palladino, curatrice di eventi artistici, critico d’arte e giornalista artribune.
Infine i saluti dell’Assessore alle Attività produttive, Turismo, Beni e attività culturali e di spettacolo Mauro Febbo.
Il moderatore dell’inaugurazione sarà il giornalista RAI Nino Germano.

Gli altri giorni ecco in breve il programma:

Il 28 maggio dalle 10:00 alle 12:30 l’apertura della mostra con l’intervento critico della dott.Ada Maria Palladino con recensione e critica per ogni opera esposta.

Il 29, 30, e 31 maggio apertura al pubblico dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 20:00.

Silvia Albanese e Antonella Di Cristofaro

La Redazione di Discovery Abruzzo Magazine

Precedente A breve in stampa la guida "Eremi, Castelli, Santuari & Sapori d'Abruzzo" di Abruzzo Tourism Successivo Domani h 21 "Romeo & Giulietta" al Teatro Marrucino di Chieti