Apre a Scafa (Pe) la nuova sede provinciale delle Guardie Ecologiche Ambientali Volontarie (G.E.A.V.)

(DAM) Scafa (Pe) – Le Guardie Ecologiche Ambientali Volontarie (G.E.A.V.)  aprono la  sezione provinciale di Pescara a Scafa.

Il Presidente Provinciale di Pescara è Davide Tontodonati, 51 anni, di Scafa, già guardia giurata, mentre il Vice Presidente è l’imprenditore della ristorazione Donato Ciamponi, 40 anni, anche lui con una esperienza nella vigilanza.

Gli altri membri del direttivo sono: il Segretario Daniele Ciacci di Manoppello e già Segretario dell’Associazione Abruzzo Tourism; infine il Tesoriere Giuseppe Battistella di Tocco da Casauria, vigile del fuoco volontario e bagnino in estate.

Il Presidente Regionale G.E.A.V. Vittorio Sticca ha colto  l’occasione per ringraziare tutti i volontari attivi e le amministrazioni comunali che permettono alle Guardie Ecologiche Ambientali Volontarie di svolgere il loro compito per la collettività.

Le G.E.A.V, nate a Tocco da Casauria  ad aprile del 2017, si occupano di tutto ciò che riguarda la tutela ambientale ed ecologica: dalla salvaguardia dei boschi, alla cura degli alvei dei fiumi, alla raccolta differenziata, fino ad arrivare alla lotta contro lo scarico abusivo dei rifiuti. Inoltre, svolgono anche servizio di vigilanza e fungono all’occorrenza da ausilio alla Protezione Civile in caso di situazioni di emergenza.

Nella foto il Direttivo Provinciale delle Guardie Ecologiche Ambientali Volontarie (G.E.A.V.) di Pescara: da sinistra verso destra Davide Tontodonati, Daniele Ciacci, Vittorio Sticca e Donato Ciamponi

G.E.A.V. a Scafa (Pe)
Precedente Francavilla Calcio: gli Ultras appoggiano con uno striscione la protesta del Presidente contro il Comune Successivo Francavilla al Mare (Ch): la risposta del Sindaco Luciani al Presidente e ai tifosi del Francavilla Calcio