“Scatti d’Autore” di Ivano D’Ortenzio al Civico20 Roccascalegna

(DAM) Roccascalegna (Ch)- Sabato 1° giugno 2024, si terrà nello splendido borgo medievale di Roccascalegna, a partite dalle 14.00, una serata all’aperto con musica dal vivo nella veranda del Civico 20 RistorArtGallery, con vista sul castello, “Sound All Around” a cura di Hector.

All’interno del Civico20 RistorArtGallery ci saranno tre postazioni di scacchi per giocare gratuitamente. Dalle ore 16:00 si procederà con il vernissage per l’inaugurazione della mostra fotografica “Scatti d’Autore” di Ivano D’Ortenzio di Popoli, fotografo che da oltre quarant’anni, si occupa principalmente di fotografia di paesaggi e natura. Durante il pomeriggio ci sarà anche la possibilità di incontrare l’artista.

Saranno presenti Carmine Di Donato e Raffaella Di Donato con i loro attimi poetici.

A tal proposito, sulla mostra “Scatti d’Autore” ha commentato Valentina la manager degli eventi del Civico20 RistorArtGallery: “una mostra artistico – fotografica quella di Ivano D’Ortenzio in linea con gli eventi culturali del Civico che è ormai da anni un punto di riferimento turistico – enogastronomico per chi vuole venire a visitare il borgo e il castello, e culturale per letterati ed artisti non solo per Roccascalegna, ma per tutta la Val di Sangro, l’area frentana e la costa teatina dei trabocchi”.

Chi è Ivano d’Ortenzio?

Ivano D’Ortenzio, abruzzese di Popoli (PE) è fotografo da oltre quarant’anni. Inizia da autodidatta, destreggiandosi principalmente nella fotografia paesaggistica e naturalistica, “cacciando momenti” lungo le montagne e nei parchi Nazionali e regionali abruzzesi che spesso percorre a piedi. Si specializza non solo in natura, ma anche in ritratto, reportage e macrofotografia.

Ha proseguito negli anni come insegnante tenendo corsi di fotografia base. Con l’arrivo del digitale le sue conoscenze fotografiche si sono ampliate grazie a tecniche di produzione e post-produzione che gli hanno aperto nuovi orizzonti e fatto sperimentare generi creativi sempre nuovi.