Ortona: intervista alla modella Martina Altomare

Martina Altomare 23 anni di Ortona
Martina Altomare 23 anni di Ortona
Martina Altomare
Martina Altomare al Lido Riccio

1) Chi è Martina Altomare?

Sono una ragazza di Ortona in Provincia di Chieti di 23 anni che studia farmacia all’Università G.D’Annunzio a Chieti.Vivo con la mia famiglia e ho un fratello più grande e una sorella più piccola. Vivo in una città di mare e la distesa blu è la mia passione. Il mio cognome dimostra che ho il mare nel DNA. Ho origini pugliesi di Molfetta, vicino Bari”.

2) Parlaci della tua esperienza nel mondo della Moda

“La moda e le sfilate sono per me non solo una passione ma soprattutto un divertimento e una esperienza di vita, poiché il mio vero sogno nel cassetto è diventare ricercatrice in ambito scientifico – farmaceutico. Appena maggiorenne, ho iniziato la mia esperienza nel settore, partecipando a diversi concorsi tra cui “Miss Italia”, “La Bella d’Italia”, “Miss Mediterraneo” e poi dopo aver interrotto per tre anni circa per studi universitari, ho ripreso l’attività con “Miss Venere”. Ho fatto diversi servizi e Book fotografici”.

3) Quali sono i tuoi Hobby?

martinaaltomare2
Il sorriso di Martina Altomare al Lido Riccio di Ortona

“Ho praticato danza classica e ritmica molti anni, ma la mia vera passione è la danza classica e quando posso ritorno alle origini a lezione, perché, come si dice, il primo amore non si scorda mai. Mi diletto anche nel disegno di primi piani di persone, dei paesaggi e i mandala buddisti. Mi piace la musica Rock ed in particolare gruppi alternativi come ad esempio “Red Hot Chili Peppers”, “Nirvana”, “Led Zeppelin”, “I Daughter” “Talking Heads” e tanti altri. Ogni tanto sento una canzone e la canticchio per giorni e giorni finché non ne sento un’altra che mi piace”.

4) Qual è il tuo look preferito?

“Sono un tipo elegante, ma amo anche l’informalità, perché non guasta nel look qualcosa di estroso e fuori dalle righe che lascia la firma della mia personalità. Ho un caratterino abbastanza forte e determinato, non mi abbatto nelle difficoltà, non per altro sono una leonessa di segno zodiacale. So essere guerriera, ma anche affettuosa con chi lo merita. I miei lunghi capelli ricci sono il simbolo della mia personalità”.

5) Qual è il tuo piatto preferito?

“Adoro le lasagne di mia madre e la pizza, ma non disdegno neanche i dolci”.

6) Cosa ti piace particolarmente in una persona?

“La schiettezza, la noto soprattutto dagli occhi che sono lo specchio dell’anima. Amo gli occhi che sorridono ed esprimono sentimenti”.

7) Cosa ti colpisce in un ragazzo?

“L’eleganza, la gentilezza, e l’educazione. Fisicamente invece il sorriso e gli occhi”.

8) Ti piace viaggiare? Dove vorresti andare?

“Tantissimo, io vivo per viaggiare. Quando avrò raggiunto la stabilità nella vita, mi  dedicherò ai viaggi”.

9) Cosa ti senti di dire a chi determina le sorti del mondo?

“Devono capire le necessità dei più bisognosi e se provengono da una famiglia normale, che si ricordino le loro origini, perché l’umiltà è il primo requisito per essere grandi persone.”

Copyright Abruzzo Tourism

 

Precedente Intervista al Presidente dell'Ente Parco "Gran Sasso e Monti della Laga", Tommaso Navarra Successivo Alla scoperta della cucina abruzzese e teramana con Mirna Iannetti autrice del libro “Itinerari d'Amore e Sapori”