Napoli: chiusura fra gli applausi per la replica della commedia “La banda degli Onesti” al Teatro “Totò”

“La banda degli Onesti” al Teatro “Totò” di Napoli

(DAM) Napoli – Si chiude tra gli applausi, nel teatro Toto’ di Napoli, l’ultima replica per la divertente commedia firmata da Mario Scarpetta e diretta da Gaetano Liguori ‘’La banda degli onesti’’.

Lo spettacolo, che ha debuttato il 27 ottobre 2017 al Teatro Augusteo di Napoli, è la trasposizione teatrale dell’omonimo film del 1956 tra più divertenti e brillanti della coppia Totò e Peppino De Filippo.
Ambientato nei primi anni del secondo dopoguerra che aveva lasciato nazioni dissanguate ed economie stremate nel quale era quasi nell’ordine naturale delle cose sviluppare l’arte del sopravvivere, i personaggi prendono vita.
Lo spettacolo racconta la vicenda di tre squattrinati, un portiere, un tipografo e un pittore che s’improvvisano falsari cogliendo al volo l’opportunità di stampare banconote con risvolti esilaranti.
 Liguori ci fa vivere la storia di quelli che hanno fallito il sogno di una vita migliore, mostrando, in chiave comica, quanto irreale e illusionario sia questo traguardo e come molti, nel tentativo di raggiungerlo, sono rimasti delusi. Una satira sociale.
Questo lo spirito della pièce, che vede accanto ai protagonisti Anna Falchi e Gianni Ferreri, Enzo Esposito, Antonio Fiorillo, Franco Pica, Sasà Trapanese, Enzo Varone e Chiara Vitiello e  Davide Ferri.
Nancy Fazzini – Discovery Abruzzo Magazine
Precedente Conosciamo Tonino Santeusanio, lo scultore che realizzerà la statua di Achille a Chieti Successivo Chieti Scalo: "in Abruzzo, nel 2018, 1.000 imprese potranno accedere a linee di credito senza costi e senza interessi"