Marco Tiberio in “Frantic”, fa rivivere con “Joker” l’eterno dualismo fra il bene ed il male

Marco Tiberio,autore del romanzo thriller “Frantic” (One Group Edizioni)

(DAM) Francavillla al Mare (Ch) – Doppia presentazione in Provincia di Chieti e in Provincia di Teramo per il romanzo thriller “Frantic” (One Group Edizioni), scritto da Marco Tiberio, imprenditore abruzzese del settore sportivo – ristorativo. A seguire ci sarà un intrattenimento musicale.


La prima presentazione di “Frantic” ci sarà a Francavilla al Mare, giovedì 26 luglio, presso il Tikitaka Village, dalle 21.30 alle 22.30. Questo evento francavillese è coordinato dal giornalista Paolo Ferri. Saranno ospiti l’autore Marco Tiberio, l’editrice Francesca Pompa di One Group, l’illustratore Fabiano Noli, il giornalista freelance Cristiano Vignali, il docente e consigliere comunale Mario Gallo e verrà dedicato uno spazio alla lettura di alcuni brani a cura di Mara Di Bartolomeo e Anna Cellini dell’associazione Teatro In Corso. A seguire si esibirà dal vivo il gruppo musicale dei MILF e la serata continuerà in compagnia del DJ Zazzarock.


La seconda presentazione di “Frantic”, sarà a Tortoreto, presso lo Chalet La Sirenetta, venerdì 27 luglio a partire dalle ore 21.00, fino alle 23.00. Coordina l’evento il giornalista freelance Cristiano Vignali. Saranno ospiti l’autore Marco Tiberio, l’editrice Francesca Pompa di One Group, il giornalista Paolo Ferri, l’illustratore Fabiano Noli, l’Arch Alessadro “Fango” Pizzingrilli e verrà dedicato uno spazio alla letteratura interpretativa di alcuni brani a cura di Martina Patriarca. A seguire si esibiranno dal vivo gli Aikira.

A tal proposito, noi abbiamo intervistato l’autore di “Frantic”, Marco Tiberio:

Chi è Marco Tiberio?

“Marco Tiberio gestisce un centro sportivo a Francavilla al Mare, si occupa di sport e musica promuovendo tornei e il festival musicale Frantic che porta lo stesso nome del libro di cui è autore”.

Com’è nata la sua passione per la letteratura, per il genere romanzesco thriller?

“È una passione nata tanti anni fa iniziando a conoscere autori come Simenon, Hitchcock  e Agatha Christie, incuriosito dal genere ho iniziato a scrivere ai tempi del liceo e forse nel momento emotivamente più produttivo, nella notte è venuto fuori Frantic”.


A cosa si ispira Frantic?

“Io credo che la risposta più giusta sia la contraddizione, quella sorta di dualismo continuo e perpetuo tra il bene ed il male”.

Ci parli brevemente della trama del libro e delle prossime presentazioni che farà?
“Racconta di un uomo di nome Joker scrittore di professione che tornando a casa dalla presentazione del suo ultimo libro si trova davanti la scena dell’omicidio di Sarah, la compagna. Da questo momento in poi finisce in una spirale di eventi inconsueti diviso tra il desiderio di giustizia e il timore che possa tradursi in vendetta. Una vita dissoluta tra personaggi oscuri lo accompagnerà sino ad un finale ricco di colpi di scena. In settimana le prime due presentazioni, il 26 al Tikitaka Village di Francavilla, ed il 27 al Lido Sirenetta presso Tortoreto”.

La redazione di Discovery Abruzzo Magazine

Precedente Lo psicologo Giovanni Ruggiero "vi spiego io da dove nascono i pregiudizi delle persone" Successivo Cepagatti: il 28 luglio inaugura il Centro di Psicologia e Nutrizione in Via Da Denominare

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.