Lo smalto semipermanente alle mani

Semipermanente Mani, il risultato finito
Semipermanente Mani, il risultato finale

(DAM) Pescara – Per la rubrica Abruzzo Moda & Fashion, oggi parleremo di trattamenti estetici e in particolare dello smalto semipermanente alle mani, molto amato dalle donne, soprattutto dalle più giovani.

Lo staff di Emanuela Di Donato ci ha spiegato il trattamento estetico, applicando il semipermanente sulle unghie di Samanta Sirolli
Ringraziamo lo staff del “Segreto delle Donne”  di Emanuela Di Donato che ha eseguito il trattamento estetico, applicando il semipermanente sulle unghie della modella Samanta Sirolli

Un centro estetico di Pescara si è gentilmente offerto per spiegarci tutte le fasi della lavorazione:

  1. Inizialmente si prepara la mano al trattamento con una adeguata manicure.
  2. Finita la manicure, l’unghia dovrà essere sgrassata prima di essere trattata.
  3. A questo punto si può procedere con la vera e propria stesura della base.
  4. Messa la base, si applica il colore sulle unghie prima di procedere con la decorazione.
  5. La decorazione avviene con tecnica “nail art o micropittura”
  6. Chiusura con “Top Coat”
  7. Infine, si procede con l’idratazione della mano per evitare il deterioramento del trattamento.
La fase di Idratazione mani
La fase di Idratazione delle mani

Copyright Abruzzo Tourism

Precedente Intervista alla Modella Samanta Sirolli di Chieti Successivo Il Salame Aquilano: le origini, la descrizione e la lavorazione del prodotto