Lettomanoppello (Pe): dal 5 al 9 febbraio al via il “Progetto Neve”

L’Assessore Morena Mancini

Lettomanoppello (Pe) – Dal 5 al 9 febbraio 2018 quattro ore di lezioni di sci o snowboard al giorno per tutti i ragazzi che con le proprie famiglie hanno deciso di aderire al “Progetto Neve”, patrocinato dall’amministrazione comunale di Lettomanoppello e dall’Assessorato alle Politiche dello Sport, destinato alla Scuola Secondaria di Primo Grado.

Il “Progetto Neve” – ha commentato l’Assessore alle Politiche dello Sport, Morena Mancini – è un progetto di apprendimento degli sport invernali che nasce perché vuole essere guida ed avvicinamento alla multidisciplina sportiva e perché si prefigge di guidare i ragazzi nella scelta del modo per potenziare il rispetto delle regole e della disciplina. I ragazzi ha spiegato la Dott.ssa Morena Mancini – andranno su a Passolanciano o Mammarosa (se manca la neve a Passolanciano) accompagnati dai loro professori che si sono resi disponibilissimi ad accompagnarli. Da lunedì mattina a venerdì, partiranno alle 8.15 da scuola e rientreranno alle 14.00/14.30 a scuola. Il progetto – ha continuato l’Assessore al ramo – è stato approvato dal consiglio d’istituto ed è stato strutturato per essere realizzato durante le ore di lezione. I ragazzi che non aderiscono al progetto seguiranno lezioni di eventuale recupero o approfondimento a scuola”

Ad accompagnare i ragazzi sulle piste ci sarà anche l’associazione “Majella Wolves” di Lettomanoppello, promotrice dei progetti di avvicinamento agli sport di montagna.

Prima esperienza del genere per Lettomanoppello che solo più di 15 anni fa aveva portato a compimento un progetto simile.

A chiusura dell’ultima giornata di lezione ci saranno gare con premiazioni per i migliori studenti.

Precedente Erri De Luca a Teramo con la performance “La musica insieme”. Successivo Pescara, parte il corso per i professionisti del trucco della scuola Sem