L’Abruzzo piange la scomparsa del campione del Wrestling Bruno Sammartino di Pizzoferrato (Ch)

(DAM) Pizzoferrato (Ch) -. Attraverso il proprio sito ufficiale, la “World Wrestling Entertainment” (WWE) ha comunicato la morte di Bruno Sammartino, “Hall of Famer” della federazione, all’età di 82 anni.

Sammartino, nato a Pizzoferrato(CH), è stato una dei Wrestler più in vista della compagnia nei primi anni di attività, ed era rinomato come uno dei migliori campioni della storia della WWE, combattendo anche con Wrestler di alto livello come Hulk Hogan e Andrè the Giant.

Il suo primo incontro avvenne nel 1963, quando battè Buddy Rogers in soli 48 secondi, diventando il secondo campione di sempre per la compagnia di Vincent J. McMahon.

Ha mantenuto il titolo massimo per un record di 8 anni, record attuale non solo nella WWE ma in qualsiasi compagnia di Wrestling professionistico.

La redazione di Discovery Abruzzo magazine porge le proprie condoglianze alla famiglia di Sammartino, agli amici, ai suoi fans, ed ai cittadini del Comune abruzzese di Pizzoferrato (Ch).

Statua in onore di Bruno Sammartino a Pizzoferrato (Ch)

Luigi Buracchio – Discovery Abruzzo Magazine

Precedente L'Aquila: nel weekend al via davanti Collemaggio la XVII edizione dei Campionati Italiani di Tiro con l'Arco. L'Abruzzo sarà rappresentata dalla società “Arcieri Abruzzesi” di Chieti Successivo L'Asd Artistica Francavilla raggiunge la finale nazionale della CSEN CUP col 2° posto nella categoria Esordienti

Un commento su “L’Abruzzo piange la scomparsa del campione del Wrestling Bruno Sammartino di Pizzoferrato (Ch)

  1. Rocco Gentilella il said:

    Other Italia son that we are proud of! RIP Mr. Bruno Sammartino!

I commenti sono chiusi.