La Teatina Teresa Olivieri 7a classificata a Venere d’Italia

Teresa Olivieri nella finale di Venere d’Italia in Calabria

(DAM) Chieti – Il 17 settembre 2017, nel centro storico di Crotone, si è svolta la finalissima nazionale del concorso di moda Venere d’Italia con ragazze provenienti da tutta la Penisola.

Il concorso, ha visto l’affermazione al 7° posto, con la fascia Venere ReDrink, della teatina Teresa Olivieri, migliore classificata fra le abruzzesi, residente a Chieti Scalo, studentessa del Liceo Linguistico “G.Marconi”, ballerina di danza classica, moderna e contemporanea.

A tal proposito, abbiamo intervistato Teresa , ponendogli alcune domande per conoscerla meglio:

Come è nata la sua passione per la moda? È nata da poco, con il solo scopo di mettermi alla prova divertendomi. Ho vissuto quest’anno la mia prima esperienza. Oltre al settimo posto nella finalissima in Calabria di Venere d’Italia, mi sono classificata anche al secondo posto nella finalissima abruzzese di Francavilla al Mare e al primo posto alla semifinale. Ho fatto anche alcuni shooting”.

Teresa Olivieri sfila nella finale di Crotone di Venere d’Italia

Quali sono i suoi hobby? “ Il mio hobby preferito è fare sport, in particolare andare a danza”.

Cosa le colpisce maggiormente in una persona? “Di una persona mi colpisce il modo di comportarsi e di relazionarsi con gli altri”

Qual è la sua serata ideale? “La mia serata ideale può essere ovunque, basta che ci sia della musica per ballare”.

Qual è il suo look preferito? “Mi piace vestirmi aderente e adoro portare i tacchi”.

Quali sono le sue migliori qualità? “Sono una persona sincera, determinata e spesso timida”.

Qual è il suo piatto preferito? “Adoro la pizza margherita”.

Cosa si aspetta dalla persona che ama? “Anche se mi considero ancora piccola per relazioni serie desidero non essere trattata come una proprietà,ma con rispetto”.

Teresa Olivieri con Francesco “Chico” Catenacci, Presidente di Venere d’Italia Abruzzo e presentatore nella finalissima nazionale di Crotone

Qual è il suo sogno nel cassetto? Il mio sogno è diventare attrice e girare film anche fuori dall’Italia”.

La Redazione di Discovery Abruzzo Magazine

 

Precedente Liquore al Prugnolo Selvatico Successivo L’Aquila, il 22 ottobre pranzo di beneficenza pro Venezuela