La Teatina Annalisa Mammarella amministratrice del nuovo gruppo Facebook per gli amanti degli animali “Animali che Passione”

Annalisa Mammarella
Annalisa Mammarella

(DAM) Chieti – E’ nato in Abruzzo un nuovo gruppo Facebook dedicato agli amanti degli animali “Animali che Passione”, amministrato da Annalisa Mammarella di Chieti, che abbiamo avuto il piacere di intervistare:

Che fa nella vita?

Sono laureata in scienze infermieristiche, lavoro in ospedale da diversi anni. Ma, mi occupo nel mio piccolo anche del sociale”.

Da dove nasce la sua passione per gli animali?

Sin da piccola sono stata sempre affascinata dagli animali, perche’ riescono a farsi capire anche solo con uno sguardo. Cerco a modo mio di rendermi utile, con tanto amore e protezione. A loro basta veramente poco”.annalisamammarella2

Come ci si sente ad essere una bella donna che riceve attenzioni da molti uomini?

Personalmente, gli apprezzamenti mi mettono in forte soggezione. Ma, ricevere qualche complimento fa sempre piacere. Mi reputo comunque una donna non bella, ma interessante. In fin dei conti l’ aspetto fisico è fine a sé stesso, ciò che conta è la bellezza interiore”.

Che cosa c’è di bello nell’aiutare le altre persone e gli animali?

Già da piccolina ho sempre praticato forme di volontariato. All’età di 4 anni ho conosciuto l’ambiente ospedaliero, sotto tutte le sue sfaccettature, dato che mia madre era caposala. Aiutare gli altri mi riempie di gioia, sarà una forma di egoismo, se le persone che mi circondano stanno bene, sto bene anch’io. Mi reputano un’ infermiera sui generis x la mia solarità e felicità che cerco di infondere agli altri. Per quanto riguarda gli animali credo sia un amore innato e senza limite”.

Il suo piatto gastronomico preferito ?

Purtroppo sono amante dei carboidrati, pasta, pane e patate. I cibi che fanno più ingrassare!!!”

Qual è la tua serata ideale?

Mi piacerebbe andare in alta montagna ad osservare le stelle”.

Cosa ti piace di più in una persona in genere e in un ragazzo in particolare?

In generale amo le persone schiette, intelligenti, con savoir faire. Il mio uomo ideale deve essere un uomo di carattere che sappia tenermi testa. Serio, affascinante,amante della famiglia, ma nello stesso tempo con un pizzico di follia”.

Copyright Abruzzo Tourism

annalisamammarella4

Precedente Chitarrina di Capestrano con zucchine, zafferano e gambero di fiume Successivo Il panino "barbecue" di Pietraferrazzana (Ch)