La psicologa Alessandra Rosa “vi spiego io come gestire la rabbia”

La Psicologa e Psicoterapeuta Alessandra Rosa di Pescara

(DAM) Pescara – La rabbia se espressa in modo adeguato è un emozione sana e consente di liberarsi dalla frustrazione e dallo stress. Se manifestata in modo inopportuno con l’intento di rimproverare e aggredire, la rabbia può diventare distruttiva, sia per il soggetto che la esperisce, sia per quanti la subiscono.

Quando ci convinciamo che i responsabili del nostro stress, della nostra ansia o frustrazione siano altri, ci sentiamo in diritto di esprimere ciò che proviamo in maniera aggressiva.

Come imparare ad affrontare la rabbia?

  • Riconoscete la rabbia nel momento in cui la sperimentate;

  • Quando insorge esprimetela in maniera appropriata, facendo ricorso ad affermazioni in prima persona, comunicando il vostro stato d’animo in maniera cortese e rispettosa;

  • Cosa accade nel momento in cui provate un’intensa rabbia? Imparate a riconoscerla ed assumetevi la responsabilità di affrontarla in maniera adeguata e costruttiva.

Quali sono i passi per liberarsi dalla rabbia?

  • Acquisite consapevolezza dei vostri sentimenti e comportamenti;

  • Assumetevi la responsabilità delle vostre emozioni e reazioni;

  • Dialogo interiore: ciò che di te a voi stessi inciderà sul vostro pensiero e sulle vostre emozioni. È una questione di scelte;

  • Non assumetevi responsabilità per persone o situazioni che esulano dal vostro controllo;

  • Sviluppare una buona autostima;

  • Sviluppare risposte alternative positive per contrastare le precedenti reazioni di rabbia;

  • Esercitatevi, provando le nuove risposte; tenete un diario per registrare e rinforzare i cambiamenti.Per Maggiori Informazioni: http://www.alessandrarosa.com/

Dott.ssa Alessandra Rosa – Psicologa e Psicoterapeuta

Precedente Un narcisista è in grado di amare? Successivo La Psicologa Carla Pistacchio e la ricetta per ripristinare il dialogo interrotto fra genitori e figli