La grande storia torna a Chieti con “Il Puzzle Moro” di Giovanni Fasanella

Il giornalista e saggista Giovanni Fasanella, autore de “Il Puzzle Moro”

(DAM) Chieti – La grande storia politica torna a Chieti. Il Censorino Teatino, l’Associazione Abruzzo Tourism, col supporto delle Guardie Ecologiche Geav Abruzzo, presentano “Il Puzzle Moro” di Giovanni Fasanellanel pomeriggio di martedì 3 luglio, dalle 17.30 alle 19.30 presso la Libreria “De Luca” in Via Cesare De Lolis 12.

Sarà presente l’autore, il giornalista e saggista Giovanni Fasanella, che parlerà delle verità sulla vicenda del sequestro e dell’assassinio dello statista democristiano Aldo Moroche affiorano dai meandri della storia della Prima Repubblica e degli Anni di Piombo, a 40 anni da quel tragico avvenimento che ha segnato la storia d’Italia, attraverso testimonianze tratte da documenti inglesi e americani desecretati.
Modera il giornalista Cristiano Vignali. Parteciperanno al convegno Daniele Ciacci (Abruzzo Tourism) e Luigi Buracchio (Censorino Teatino) che porranno delle domande all’autore. Il pubblico potrà intervenire.
Hanno supportato l’iniziativa Ept 24, Vietrò e Gran Caffé Vittoria.
Per info.: 388 89 31 953 – marcoporciocatone2@gmail.com.

Precedente "Forme dell’ansia e predittori di personalità negli artisti" a cura di Simona Napoletano Successivo “Energya”, il fantasy “alternativo” di Anna Di Donato e Rosa Anna Buonomo