Il Presidente Marsilio revoca tutte le zone rosse

(DAM) Abruzzo – Nella giornata di ieri, a seguito della diminuzione del numero di contagi e di vittime da Covid-19, sono state revocate le misure restrittive relative alla zona rossa della Valfino. Nei Comuni di Arsita, Bisenti, Castiglione Messer Raimondo, Castilenti e Montefino non sussiste più il divieto di allontanamento e di accesso al territorio comunale.

In queste aree continueranno, tuttavia, le attività di prevenzione territoriale da parte del Dipartimento Prevenzione e del Servizio Igiene e Sanità Pubblica.
L’ordinanza, firmata dal Governatore Marsilio, dal Direttore del Dipartimento regionale Sanità Bucciarelli e dall’Assessore regionale alla Salute Verì, si basa sugli ultimi rapporti epidemiologici provenienti dalla Asl di Teramo. In questi ultimi, infatti, è stato evidenziato un significativo decremento dei casi positivi di Coronavirus e una diminuzione dell’attività di sorveglianza sanitaria nella popolazione del suddetto territorio. Per queste ragioni già nei giorni scorsi i sindaci dei Comuni della Valfino avevano chiesto al Presidente della Regione Abruzzo la revoca delle zone rosse.

Maria D’Argento – Discovery Abruzzo Magazine

Precedente Tanti auguri a Guido Del Grosso, celebre fornaio teatino Successivo Covid-19: cosa ci aspetta nella FASE II dal punto di vista Psicologico