Il Nuotatore Teatino Alessio Matarazzo ottiene la medaglia d’oro alle Canarie nei 5000 mt

Alessio Matarazzo

(DAM) Chieti – Bella notizia per la città di Chieti e l’Abruzzo. Medaglia d’oro a livello internazionale nei 5000 metri, per il teatino Alessio Matarazzo (classe 1991), già primatista regionale di tutte le distanze del nuoto di fondo (miglio marino 2.5 km. 3 km, 5 km, 10 km), direttore tecnico della Fin Abruzzo, atleta della “The Hurricane”.

La vittoria è avvenuta in una gara, organizzata alle Canarie dalla federazione spagnola, sabato 19 maggio 2018, nella competizione “Sailfish Openwater”, patrocinata dalla medesima marca di sport natatori, manifestazione che precede l’Ironman di Lanzarote, con atleti provenienti da sette nazioni.

Compagno di viaggio di Alessio Matarazzo alla “conquista” delle Canarie, il fisioterapista di Chieti Fabio Tumini.

Le discipline a cui il campione teatino ha partecipato, sono state le gare 1900 mt, 3800 mt e 5000 mt. La vittoria che gli è valsa il primo posto e la medaglia d’oro, c’è stata sui 5000 mt.

Una gara caratterizzata da un circuito da 2.5 km, dove Alessio ha trovato il distacco di un minuto sul secondo classificato già dal primo giro, con un passaggio da 28’17. Nella seconda parte di gara, la corrente marina la fa da padrona, facendo rallentare il ritmo, ma il nuotatore teatino, conclude comunque sia alla pirma posizione in 57’39”.

Comunicato Stampa in Redazione

Precedente IL 19 MAGGIO 1296 LA MORTE IN PRIGIONE DI PAPA CELESTINO V Successivo Cibo e Cefalea ne parla la Dott.ssa Sandra Matteucci