Chieti: i cibi migliori per i nostri amici cani e gatti secondo Giorgio Santacroce di “Acquari”

Cibi per cani e gatti

(DAM) Chieti .- Negli ultimi anni si parla sempre più di qualità,sicurezza e ricchezza dell’alimentazione dei nostri amici a quattro  zampe, ma bisogna stare attenti al cibo che gli si dà, anche quando si parla di carne, da sempre l’alimento più importante nell’alimentazione dei canidi e dei felini, che hanno una dieta prettamente proteica.

Anziché usare carni fresche, l’ideale è utilizzare carni disidratate, ritenute preferibili per la qualita’ della materia prima contenuta,per la densità della ricchezza nutrizionale e per la protezione della proliferazione batteriche patogene.

Voglio consigliare prodotti a base di carne disitratata, perché le aziende che li producono, ritengo abbiano a cuore gli interessi nutritivi del cane e la massima trasparenza nei confronti del proprietario che effettua l’ acquisto.

Quando acquistiamo la carne dal nostro macellaio di fiducia che garantisce la qualità del suo prodotto, il motivo è che ricerchiamo soprattutto la qualità della stessa, perché la carne, anche se fresca non è tutta uguale.

Per la stessa ragione anche nella produzione di petfood è importante rivolgersi al negozio qualificato che può dare garanzie di un prodotto che abbia solo carni che vengono disidratate all’origine,quando sono fresche,dagli stessi produttori di “fresco “, per mantenere inalterate le proprietà organolettiche e nutrizionali, contrastando efficacemente la degradazione prodotta dai batteri.

Durante questo processo, la carne passa da un contenuto medio di acqua del 65/70% a un livello del 5/10%, concentrando alimenti nutritivi essenziali come le proteine fino a quattro volte. È come assumere molte più vitamine da un concentrato di frutta rispetto alla rispettiva spremuta più ricca d’acqua.

La disidratazione delle carni di alta qualità rende possibile al cane e al gatto di assumerne quantitativi molto maggiori,più sicuri per la loro salute. Ricordiamo però al proprietario di lasciare sempre a disposizione del cane e gatto dell’acqua, che è importante sia sempre “fresca” e nella ciotola giusta.

Un mangime che tengo molto a consigliare e che ho anche nel mio punto vendita è una soluzione  per cani che si devono sottoporre a un regime terapeutico o preventivo perché affetti da alterazioni fisiopatologiche,una linea veterinaria per la riduzione di reazioni avverse alimentari,con un occhio di riguardo per l’età, la taglia e per altri fini nutrizionali specifici.

Tutti i prodotti sono a base di pesce azzurro oceanico pescato,diverso dal solito pesce,che li rende molto adatti per la gestione delle allergie alimentari e offre la massima garanzia in termini di contaminazioni indesiderate.La gamma si compone di otto diete per cani,per rispondere alle richieste di cuccioli e adulti in base alla taglia e soggetti che soffrono di problemi intestinali,dermatologici,renali e di obesitào di iperlipdemia.

Ogni referenza è  contraddistinta da un particolare elemento nutraceutico che caratterizza  la condizione  da trattare,inserito a dosaggi terapeutici per limitare l’utilizzo di farmaci richiesti per gestire la patologia,come vere gocce di salute.

All’ insegna del naturale è la linea dietetica del gatto dedicata al benessere e alla bellezza dei felini più esigenti che cercano istintivamente la salute ottimale.I prodotti contengono unicamente estratti concentrati dei principi nutraceutici delle piante,garantendo risultati evidenti sull ‘animale.

Se volete avere maggiori informazioni sui tipi di cibo ottimali che esistono per i nostri amici a quattro zampe, potete venirmi a trovare nel mio negozio.

Giorgio Santacroce,

titolare del negozio per animali “Acquari” di Chieti

 

Precedente Chieti: Sabato 27 gennaio (h 18.00) un incontro informativo e conoscitivo sul mondo della bicicletta Successivo L'Aquila: la "Dompé" produrrà il "Collirio Montalcini" anti cecità