Castel di Sangro (Aq): conosciamo il cuoco Gianmarco Dell’Armi del ristorante “Materia Prima”

 

Gian Marco Dell’Armi, cuoco del ristorante “Materia Prima” di Castel di Sangro (Aq)

(DAM) Castel di Sangro (AQ) – Per lo speciale su Castel di Sangro, capitale amministrativa e dei servizi nell’Alto Sangro, facciamo la conoscenza di Gianmarco Dell’Armi, che a 23 anni si è iscritto al corso di “Cucina Italiana della ” Niko Romito Formazione”, occasione che gli ha cambiato la vita, mettendolo a confronto con professionisti italiani del settore della ristorazione.

Alla fine del corso, egli ha così deciso di trasformare la ristorazione, tradizione famigliare, nel suo lavoro. Il 16 dicembre 2017 ha inaugurato il Ristorante “Materia Prima” a Castel di Sangro: 30 coperti, un personale qualificato e giovane, prodotti del territorio rivisitati in tavola.

A tal proposito, noi abbiamo scambiato due chiacchiere con lui per conoscerlo meglio:

Ci parli del progetto “Materia Prima”….

“Un progetto innovativo con un menù che propone una cucina basata sul territorio con la reinterpretazione di piatti della tradizione e proposte innovative. Protagonista di ogni piatto è la “Materia Prima”, ricercata con cura in base alla sua qualità e provenienza, trattata con attenzione affinché vengano esaltate le proprietà organolettiche e la genuinità del prodotto”.

Dove si trova il suo ristorante?

A Castel di Sangro, in località Prato Cardillo, in una location dal carattere elegante e moderno, resa calda e accogliente dall’utilizzo di elementi in legno, grandi vetrate dalle quali ammirare la suggestiva vista lago”.

Chi siete?

Siamo un gruppo di giovani che si impegnano ogni giorno con sacrificio, passione ed entusiasmo per raggiungere i propri obbiettivi.”

La Redazione di Discovery Abruzzo Magazine

Precedente Oggi parliamo del fotoringiovanimento della pelle Successivo Domani sera Don Backy al Supercinema di Chieti