Alba Adriatica (Te): intervista alla Miss Samantha Sciamanna di “Miss Meravigliosa of the Year”

Samantha Sciamanna

(DAM) Alba Adriatica (Te) – Abbiamo intervistato la Miss Samantha Sciamanna di Ascoli Piceno che partecipa al concorso nazionale “Miss Meravigliosa of the Year” che ha fatto tappa il 3 di giugno ad Alba Adriatica presso lo stabilimento balneare Waikiki.

Com’è nata la sua passione per la moda? “Da quando sono piccola sono appassionata della moda, e nel tempo questa cosa non è mai cambiata!”

Quali sono le sue esperienze nel settore? “Ho sfilato per vari marchi locali, posato per svariati servizi fotografici, e partecipato a concorsi”.

Quali sono i suoi hobby? “Mi piace cantare , ero iscritta a una scuola di canto fino a poco tempo fa”.

Cosa le colpisce di più in una persona? “Una cara amica mi disse che si devono sempre guardare gli occhi alle persone, per capire realmente come sono fatte!”

Quale sarebbe la sua serata ideale? “Tramonto, spiaggia, una bella grigliata e le persone per me veramente importanti !”

Samantha Sciamanna2

Il suo look preferito?  “Solitamente opto per un classico jeans e maglietta, ma dipende dalla serata. Fondamentali scarpe comode!”

Qual è il suo piatto preferito ? “La carne, rigorosamente al sangue!”

Cosa si aspetta da una persona che la ama? “Mi aspetto che me lo dimostri sempre, perché se è vero viene spontaneo farlo”.

Cosa vuole fare da grande? “Bella domanda!! Mi piacerebbe  entrare nel mondo della moda , ma se così non fosse mi saprei adattare a qualsiasi situazione. Attualmente, lavoro come barista, commessa e tirocinante in uno studio di geometri”.

Samantha Sciamanna

Si ringraziano per le immagini Samantha Sciammana,  il fotografo Marco Corradetti e lo Studio Fotografico “Michel Art Studio”

La Redazione di Discovery Abruzzo Magazine

Precedente Silvi (Te): "Gli Antenati" e la pizza a "pasta verde" di spinaci Successivo Enzo Iacovozzi, “ambasciatore” dell'Abruzzo e dell'Italia all'estero, nominato “Cavaliere” con l' “Ordine al Merito” della Repubblica Italiana